Campionati italiani di canottaggio: l’ultimo a Torino e trionfa la Germania

campionati italiani canottaggioSi è disputata a Torino nelle acque del Po la Silver Skyff, una gara internazionale di canottaggio che ha visto la partecipazione di circa 700 atleti provenienti da 20 nazioni. La regata, della lunghezza di 11 chilometri, ha incoronato vincitore Jost Shoemann-Finck, un canottiere tedesco che ha concluso la sua prova in 41 minuti e 39 secondi. In seconda posizione, staccandolo di soli 9 secondi, Franceso Pegoraro, diciannovenne già vincitore del titolo mondiale nel quattro di coppa under 23; alle loro spalle il croato Valent Sinkovic, argento olimpico.

La Silver Skyff è stato di alto livello e c’è stato anche chi a Torino è arrivato per ritornare ad essere un’ atleta. È il caso dell’israeliana Jasmine Fiengold che nel 2009 rischiò la vita finendo sott’acqua per un probabile malore. Dopo il soccorso andò in anossia riportando danni cerebrali. Terapie e canoa l’hanno aiutata e le hanno consentito di riprendere a vogare: a Torino nel corso di questi campionati italiani canottaggio, è scesa in acqua da sola, senza dare importanza al risultato. È proprio il caso di dire che lo sport può aiutare a rinascere e in alcuni casi, soprattutto per gli atleti è l’unica medicina.

In Italia il canottaggio è uno sport diffuso a livello nazionale e richiede un’elevata forza fisica: è uno sport di velocità e resistenza che può essere praticato su laghi, fiumi e in mare. Oggi è governato dalla FISA (Fédération Internationale des Sociétés d’Aviron), che organizza i Campionati del mondo, ma anche i campionati italiani di canottaggio.

Tra le nazioni più forti nello sport del canottaggio si trovano Italia, Regno Unito, Stati Uniti e Francia. Tra i più noti atleti di questo sport, che partecipano sia ai campionati italiani di canottaggio, sia a quelli internazionali, troviamo in Italia Simone Raineri, Rossano Galtarossa, Elia Luini, Giuseppe, Carmine e Agostino Abbagnale, i fratelli che hanno segnato questo sport in Italia.

Lascia un commento