Come cambiano le quote antepost con il mercato della serie A?

Quanto può incidere il valore di un calciomercato estivo gestito bene dalle società di calcio su una tipologia di scommessa come quella antepost? Iniziamo col dire, per i non addetti ai lavori, che parliamo di antepost quando ci riferiamo ad una tipologia di scommessa sulla quale poter puntare prevedendo un esito finale di lungo periodo: abbiamo giocato con una scommessa antepost quando all’inizio dei mondiali abbiamo pronosticato il vincente finale, così come il capocannoniere di Brasile 2014 o il miglior giocatore del torneo. Proprio per la particolarità di una più lunga attesa, per un evento che si concluderà, quindi, dopo un periodo più o meno lungo, le scommesse antepost sono davvero incerte e difficili da pronosticare perchè possono variare improvvisamente nel corso del tempo a seguito di particolari fattori intercorsi e che vanno ad influire sulla decisione finale del giocatore.

Quanto, quindi, ipotizzando di voler effettuare una scommessa antepost sulla serie A 2014/2015, può conidizionare le quote della serie A un mercato estivo soddisfacente o inconcludente? Diremo tantissimo, così come anche altri fattori, e la prova di queste variazioni nelle quote salta fuori proprio a seguito delle numerose novità registrate nell’attuale mercato estivo. E’ del tutto normale, quindi, che la quota della Juve in scommessa antepost come vincente del campionato possa salire a seguito di eventi inattesi e da non sottovalutare, come il cambio dell’allenatore e le dimissioni di Antonio Conte. Attenzione, la Juve è ancora la favorita alla vittoria finale, ma l’andamento della quota al rialzo dimostra una diminuita sicurezza nelle giocate. Lo stesso ragionamento diventa valido, quindi, al rovescio e ad esempio con la Roma, per la quale la quota sta scendendo ed è destinata a scendere a seguito dei nuovi arrivi in formazione e di un mercato giallorosso in pieno fermento. L’arrivo di Iturbe, ad esempio, nella capitale, ha fatto crollare la quota scommesse evidenziando nel settore un numero crescente di giocate su Garcia e compagni come vincenti dello scudetto dell’anno 2015.

Lascia un commento