Bulgari e Save The Children ancora insieme per aiutare i bambini in difficoltà: la parola d’ordine per tutti è #Raiseyourhead

#Raiseyourhead, cioè “alza la tua mano”, dai un segnale, partecipa attivamente. È questo l’invito che conferma, per il settimo anno consecutivo, la partnership a scopo umanitario tra Save The Children e Bulgari, una delle principali aziende italiane produttrici di gioielli (video). Ad oggi, l’organizzazione internazionale e la famosa maison del lusso hanno raccolto insieme 50 milioni di dollari, circa 45 milioni di euro, operando con interventi solidali in ben 33 Paesi del mondo.

E’ proprio la raccolta di cifre così importanti che può giustificare una nuova collaborazione tra i due brand che si rinnova con il lancio della campagna #Raiseyourhead, ideata e realizzata dal fotografo Fabrizio Ferri che ne ha curato la direzione artistica. Lo scorso 8 luglio, presso il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo – sono stati presentati, in occasione di una conferenza stampa, gli scatti e il video della nuova campagna solidale. Una serie di immagini che documentano non solo i volti noti che hanno deciso di aderire al progetto benefico, ma anche i banchi di quelle scuole nate grazie al sodalizio tra Bulgari e Save The Children. Tra le star che hanno deciso di posare per foto e video e di partecipare attivamente alla campagna #Raiseyourhead, segnaliamo, infatti, i nomi di Lottie Moss, Chloe Norgaard, Meg Ryan, Juliette Binoche, Naomi Watts, Olivia Palermo, Lily Aldridge e Johannes Huebl.

I fondi raccolti negli anni sono stati destinati per migliorare le infrastrutture di oltre 2.000 scuole ma anche investiti nella formazione di circa 40.000 insegnati al fine di condividere linguaggi e metodi di insegnamento più interattivi per migliorare la comunicazione dei bambini.

Oggi l’obiettivo della campagna #Raiseyourhead è proprio quello di favorire ulteriormente la crescita personale e l’istruzione di tanti ragazzi meno fortunati, per poter garantire loro maggiori possibilità di un futuro migliore e di una vita dignitosa.

Il simbolo di questa rinnovata partnership, è un braccialetto in argento e ceramica nera con il logo di Save The Children, un gioiello esclusivo realizzato proprio dall’azienda Bulgari e distribuito in tutti i negozi selezionati e nelle boutique di tutto il mondo. E, come detto, buona parte dei proventi ottenuti dalla vendita del bracciale Bulgari saranno devoluti proprio per finanziare i progetti benefici della onlus Save The Children e favorire la lotta alla povertà.

Lascia un commento