Il Consorzio Ecolamp chiude anche il 2013 con il segno positivo: +16 per cento di lampadine esauste raccolte

Il Consorzio Ecolamp sfiora nel 2013 quota 2.000: oltre 1.905 tonnellate di lampadine a basso consumo raccolte in tutto il territorio nazionale grazie al contributo dei cittadini e ai conferimenti del canale professionale. Rifiuti dai quali è stato recuperato il 95 per cento di materie prime seconde come plastica, vetro e metalli e sottratto alla dispersione nell’ambiente il mercurio in essi contenuto. Un ottimo risultato soprattutto se confrontato con l’andamento generale del comparto dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), che chiude il 2013 con una flessione del 6 per cento rispetto all’anno precedente (dati elaborati dal Centro di Coordinamento RAEE). Unico raggruppamento che indica un segno positivo (+8 per cento) quello degli R5, i rifiuti derivanti dalla sorgenti luminose, all’interno del quale opera come leader il Consorzio Ecolamp.

Sono oltre 686 le tonnellate di sorgenti luminose gestite da Ecolamp provenienti dai 2.089 Centri di Raccolta Comunali assegnati al Consorzio e a disposizione dei cittadini privati, un segmento che rappresenta il 36% della raccolta totale e registra un incremento del 16 per cento rispetto al 2012.

(altro…)

Ecolamp è anche al cinema nei multisala The Space

Ecolamp porta al cinema le buone pratiche per il riciclo delle lampadine esauste: grazie all’accordo con PRS MediaGroup gli spot del consorzio senza scopo di lucro saranno proiettati nelle sale del circuito The Space Cinema in tutto il territorio nazionale.

Da giovedì 24 ottobre fino al 6 novembre, il video pubblicitario di Ecolamp accoglierà gli spettatori dei 36 multisala The Space e introdurrà i film nelle 362 sale del circuito; on air 4 volte al giorno, la programmazione prevede un totale di oltre 20.200 proiezioni. Lo spot  Ecolamp illustra in soli 30’’ i vantaggi derivanti dal corretto smaltimento delle lampadine a basso consumo esauste e fornisce indicazioni utili per compierne la raccolta differenziata: portare il materiale presso le isole ecologiche, localizzabili grazie l’applicazione mobile gratuita “Ecolamp: L’Isola che c’è”, o restituire la lampada esausta al rivenditore a fronte dell’acquisto di una nuova lampadina.

Ecolamp ti aspetta nelle sale del circuito The Space Cinema. Per vedere in anteprima lo spot, clicca qui.

(altro…)

Terminata l’edizione dei Comuni Ricicloni. Ok Belluno, Salerno e Aimeri Ambiente

Terminata l’edizione 2013 dei “Comuni Ricicloni”, l’iniziativa realizzata, anno dopo anno, da Legambiente al fine di premiare le comunità locali, le amministrazioni e, soprattutto, l’impegno dei cittadini nella gestione dei propri rifiuti. Anche questa XX edizione della manifestazione ha premiato i buoni e puntato la luce dei riflettori sui “cattivi”, andando a valorizzare tutte le ottime esperienze italiane di raccolta differenziata, e anche tutti gli acquisti di beni, opere e servizi, che hanno interessato i materiali recuperati dalla raccolta.

La buona notizia di questa edizione 2013 è che in Italia esistono realtà che sono molto vicine all’eccellenza (sono 330 i comuni Rifiuti-free) arrivando a circa il 90% della quantità di rifiuti riciclati. Poi purtroppo c’è, e questa non è poi una così grossa novità, quella parte dell’Italia che, invece, è ancora tanto lontana da una cultura della sostenibilità e continua a riempire giornalmente cassonetti e discariche della propria città. Dall’indagine Legambiente, sono 1293 i comuni italiani che superano il 65% di raccolta differenziata; la loro distribuzione è in prevalenza al Nord (85%), segue il Sud e chiude il Centro Italia, territorio nazionale dove la raccolta differenziata risulta ancora troppo lontana dall’affermarsi.

(altro…)