Visual Merchandising: il gusto del bello come rimedio anticrisi

Visual-merchandisingA fronte di una crisi che da diversi anni grava sull’economia del nostro paese, le attività commerciali sanno di non poter puntare solo sulla qualità, ma anche sull’impatto visivo dei singoli prodotti sui clienti. Importante è saper valorizzare al meglio ciò che si vende, ciò che il negozio offre ai propri clienti, per spingerli all’acquisto con consapevolezza e serenità.
Infatti, ciò che determina un acquisto non è semplicemente l’ingrediente di convenienza, associato al fattore qualità, ma anche l’impatto visivo, l’elemento che induce più degli altri ad entrare nel negozio, in quanto asseconda l’aspetto “istintivo” dell’acquisto.

Ma ogni attività, per riuscire in questo intento, è necessario che conosca totalmente la realtà sociale, del mercato e dei trend di consumo. Per questo molte catene di moda, come Zara e La Rinascente, sono alla continua ricerca di personale che si occupi di visual merchandising: parliamo della figura del visual merchandiser.

(altro…)

Il Design del Gioiello: come trasformare la passione in lavoro

design del gioielloCiò che era vero per i popoli antichi vale ancora oggi: i gioielli non sono semplici oggetti, ma vere e proprie opere d’arte che vengono esposte sul corpo invece che su un muro. I Musei sono stracolmi di gioielli antichi e preziosi, a testimonianza che l’arte della gioielleria e dell’ornamento è sempre stata centrale nelle culture di ogni popolo.
Oggi la creazione di splendida gioielleria è un aspetto centrale del mondo della moda che riesce a muovere milioni di euro ogni anno: ecco perché il Design del Gioiello è una delle professioni più ricercate e richieste dai maggiori brand di moda.
Molte scuole e accademie di Moda offrono quindi la possibilità di frequentare corsi intensivi in design del bijou, fra cui però bisogna saper scegliere: esistono infatti accademie che possono vantare decenni di esperienza in questo campo, grazie a docenti che lavorano su campo attivamente e che hanno creato parte della storia del gioiello moderno.

Ma perché c’è bisogno di scuole o accademie per creare qualcosa che, in fin dei conti, ogni artista può fare utilizzando la passione e i giusti mezzi? Domanda lecita.

(altro…)

5 consigli per scegliere le giuste scarpe da sposa per il tuo matrimonio.

scarpe da sposaIl grande giorno è, beh, il grande giorno, per definizione: hai atteso a lungo l’evento, e vuoi che tutto sia perfetto, a cominciare dal tuo vestito. Le attenzioni vanno poste in ogni parte dell’abito, ovviamente: tutti sanno che nel giorno del matrimonio la sposa viene osservata in lungo e in largo e in ogni minimo dettaglio, che va dall’acconciatura alla lunghezza dello strascico, dal tipo di vestito alla scelta delle scarpe da sposa.

Ecco, le calzature spesso sono difficili da scegliere, più dell’abito stesso, perché sembrano non integrarsi alla perfezione con l’abito stesso, o magari appaiono troppo ordinarie pur costando una piccola fortuna e quindi non rispecchiano appieno il piccolo investimento fatto per acquistarle.

Scegliere le giuste scarpe da sposa – che in fin dei conti in genere non sono semplicemente scarpe da donna eleganti con o senza tacco – non significa quindi fare una facile selezione fra i modelli offerti, ed ecco perché di seguito trovate alcuni suggerimenti.

(altro…)