Sisal Matchpoint lancia il blog “La Giocata”, un nuovo punto di riferimento nel mondo del calcio

Da oggi gli appassionati di calcio possono contare su una voce autorevole in più. Nasce “La Giocata” – www.lagiocata.it – il blog di Sisal Matchpoint, una nuova piattaforma web e mobile dedicata a chi segue il calcio con passione, a chi cerca curiosità e informazioni sul mondo del pallone e desidera un’analisi calcistica approfondita e di qualità.

Il blog vuole promuovere il lato migliore dello sport attraverso analisi, discussioni, rubriche focalizzate sul mondo del calcio, coinvolgendo non solo gli scommettitori ma anche chi, semplicemente, vuole saperne di più sullo sport più amato d’Italia. Dietro a “La Giocata” c’è una redazione di primo livello, con blogger e web influencer molto noti come il vice direttore e co-fondatore della rivista online “L’ultimo uomo” Daniele Manusia, nel ruolo di direttore editoriale.

(altro…)

“Believe in The Good Run”, per chi crede nel piacere della sfida e nei valori dello sport

Believe in the Good Run, ovvero credi nella corsa, in quella sana, e perché no, in quella che “fa bene alla salute”. Ma non solo, credi anche nella bellezza dello sport, nei valori che può trasmettere, nei sentimenti positivi che puoi condividere con gli altri, nei principi più veri della competizione. Believe in the Good Run è per le persone che ancora credono negli sport d’un tempo, negli sport puliti e senza macchia, nel piacere dell’impresa, degli allenamenti duri e della gioia di lottare per un traguardo o un obiettivo. Believe in the Good Run è una sfida personale oltre che di sport, una cura terapeutica, mentale e fisica, per chi ne comprende l’essenzialità e lo spirito.

Niccolò Caramatti prova a spiegarla così la sua sfida, la sua partecipazione il prossimo 2 novembre alla Maratona di New York, un evento di sport e solidarietà che richiama a sé migliaia di partecipanti ogni anno e tanti altri li costringe, purtroppo, alla rinuncia. Niccolò che forse è più noto all’universo dei curiosi per il suo talento al tavolo verde (giocatore professionista di poker nel team Sisal Pro), in realtà nasconde una passione ed una più che valida esperienza nel mondo dei runner e della corsa. Italia, poi l’estero con Londra e Berlino, adesso sarà la volta di New York e della maratona per eccellenza.

(altro…)

Sisal Matchpoint è al 6 Nazioni di rugby nel Villaggio del Terzo Tempo

Pratica Francia archiviata e Sei Nazioni di rugby che iniziava con il botto per l’Italia. Con un risultato magnifico, l’Italia batteva la fortissima Francia (23-18) e lo faceva tra le mura “calde” di casa, allo Stadio Olimpico di Roma. Ottimo esordio quindi per la nazionale di Brunel, straordinario seguito di tifosi e supporters nell’intensa giornata vissuta domenica al Foro Italico. Poi la tappa sfortunata in Scozia, una prova da dimenticare per Orquera e compagni, una lezione un po’ troppo severa per i nostri. Ma il prossimo sabato 23 sarà di nuovo casa per l’Italia, sarà di nuovo calore del pubblico, voglia di rivalsa e divertimento per tutti, dentro e fuori del campo.

Si perché fuori del campo c’è il luogo che forse più di tutto può rappresentare i reali valori del rugby e dello sport in genere: uno spazio allestito dove vinti e vincitori si ritrovano dopo le rivalità e l’antagonismo del match, per festeggiare insieme, chiacchierare e divertirsi. Premiato nel 2012 come il Miglior Evento Pubblico dell’anno, Il Villaggio del Terzo Tempo prevede oltre 70.000 presenze durante le tre tappe romane in programma, intrattenendo tifosi e appassionati con giochi, quiz, musica. Nello stand Sisal Matchpoint pronti trucchi e parrucche per i tifosi azzurri, sfide aperte con Rugble, (una versione del famoso gioco di parole che sta spopolando sul web modellata ad hoc per l’occasione), e poi ancora foto e video da poter condividere sui social, flyer e gadget per tutti. Il mondo dei social seguirà tutte le iniziative divertenti organizzate all’interno de Il Villaggio del Terzo Tempo e tramite i suoi account ufficiali, Sisal Matchpoint  “racconterà” ai fan tutto ciò che accade fuori dal campo.

Sisal Matchpoint, inoltre, ha voluto ricreare la stessa atmosfera di svago e divertimento che si respira al Foro Italico anche nei suoi punti vendita. Tanti premi anche per chi non raggiunge Il Villaggio del Terzo Tempo. All’interno dell’Agenzia Sisal di Via Vespasiano a Roma uno stand ricorderà agli scommettitori l’importante impegno dell’Italia di rugby, mentre un concorso nazionale, in programma dal 21 febbraio fino alla fine del torneo 6 Nazioni, assegnerà con vincite istantanee palloni e maglie ufficiali della nazionale. Unica condizione, inserire nella giocata almeno una scommessa sul rugby!