Hotel congressuali? Gli hotel Zacchera offrono tra le migliori location di convegni sul lago Maggiore

Il territorio che si sviluppa sul Lago Maggiore riserva notevoli sorprese: l’area compresa tra le provincie di Novara, Varese e la zona del Ticino, è si zona fertile di bellezze naturali e artistiche, ma è anche una zona ricca di tradizione nel campo congressuale e nel settore MICE.

Nella prestigiosa location per convegni del lago Maggiore sono circa trecentocinquanta le strutture alberghiere attrezzate per congressi e convegni con un totale di quasi cinquantamila posti a sedere. Qualità, ricettività, diversificazione geografica fanno del Lago Maggiore una delle mete preferite a livello congressuale, non solo per il business italiano ma anche e soprattutto per quello straniero.

Tra gli hotel congressuali più ricercati della zona, la catena alberghiera Zacchera Hotels, presente sul territorio da tre generazioni, si contraddistingue per ospitalità, cortesia e professionalità. Il Gruppo Zacchera comprende diversi alberghi a quattro stelle dislocati lungo la zona del Lago Maggiore e nei territori adiacenti: il Grand Hotel Dino, l’Hotel Splendid e l’Hotel Simplon a Baveno, il Grand Hotel Bristol a Stresa. Ristrutturati nel 2002 tutti gli hotel Zacchera offrono splendide sale congressi per garantire la pianificazione di eventi mice di alto livello. Oltre 250 collaboratori assicurano l’elevato standard di ospitalità al servizio dei clienti, al fine di pianificare incontri e meeting aziendali nella cornice unica offerta dal Lago Maggiore.

Tra le location per convegni sul Lago Maggiore, il Grand Hotel Bristol è dei più efficienti centro congressi. Situato a Stresa ha a disposizione quattordici sale che possono ospitare da dieci a duecentocinquanta persone, tutte organizzate in modo funzionale e dotate delle più avanzate tecnologie del settore. Il personale dell’albergo è formato per la gestione di queste tipologie di eventi ed è preparato nel prendersi cura di ogni singolo dettaglio. Così come il Grand Hotel Dino, nella splendida Baveno, l’albergo con trentasei sale riunioni e quaranta room-studio attrezzate con le più sofisticate tecnologie del settore (sistemi audio-video, videocomunicazione, wi-fi, tv a circuito chiuso) è oggi uno dei più richiesti centri conferenze sul lago Maggiore.

Sul Lago Maggiore hotels per turismo di piacere e turismo congressuale

La cornice del Lago Maggiore accoglie ogni anno migliaia di turisti da ogni parte del mondo che giungono sul lago per ammirare il bacino lacustre che divide le sponde tra il Canton Ticino, il Piemonte e la Lombardia.

Circondato dalla natura verdeggiante, sovrastato dal Monte Mottarone, il Lago Maggiore si presenta, infatti, come il posto ideale per organizzare meeting d’affari o brevi soggiorni di piacere. Ville, giardini, angoli pittoreschi, eventi musicali, culturali e folkloristici fanno dei paesi lacuali un vero e proprio paradiso. All’abbondanza di eventi e manifestazioni culturali, sportive e mondane che richiamano ogni anno migliaia di turisti e appassionati, si accosta, inoltre, l’efficacia delle strutture ricettive e alberghiere che favoriscono il turismo congressuale permettendo a un vasto target di professionisti di poter usufruire delle bellezze paesaggistiche del territorio.

Sul Lago Maggiore gli hotels sono dotati di ogni confort e tutti pronti ad accogliere una grande varietà di turisti e non. Le strutture ricettive vanno dal settore economy a quello luxury soddisfacendo le richieste di tanti. Gli hotels conservano, inoltre, tutto il fascino della tradizione italiana, dall’arredamento alla cucina. Il design è tipicamente italiano, classico, così come i piatti serviti, che variano tra la tradizione piemontese, lombarda e svizzera. Le camere degli hotels, poi, affacciano sul Lago Maggiore, offrendo dei panorami indimenticabili, oppure sono immerse nelle stradine dei borghi medievali dei piccoli paesi che ne circondano l’incantevole bacino.

Soluzioni per tutti i gusti prenotando gli hotel sul Lago Maggiore: offerte di soggiorno ideali per chi è in visita ad eventi o congressi di settore, per le famiglie con bambini che desiderano trascorrere un weekend lontano dalla città, per coppie e gruppi di amici che amano i paesaggi incantevoli e cercano divertimento al ritmo di musica. Sì, perché la bella stagione porta con sé anche una serie incredibile di eventi, rassegne musicali e culturali: Stresa, ad esempio, ospita il Midsummer Jazz Concert; Invorio, invece, attende la settima edizione di Un paese a sei corde, festival di chitarra classica e acustica; in alta Valle Formazza nella location della Cascata del Toce, una delle più poderose delle Alpi, si organizza un spettacolo pirotecnico, I fiori di fuoco.

La catena di hotel sul Lago Maggiore Zacchera da oggi partner del Green Meeting

hotel lago maggioreUno dei luoghi più suggestivi d’Italia, il Lago Maggiore, si presenta come location per una serie di eventi e congressi a basso impatto ambientale, che toccheranno le sponde delle province piemontesi di Verbano Cusio Ossola e Novara, quella lombarda di Varese e la sponda svizzera di Locarno. Il progetto che prende il nome di Lago Maggiore Green Meeting è finanziato dalla Comunità europea e si pone lo scopo di rivalutare l’area lago.

Tenendo conto delle migliori esperienze internazionali, Lago Maggiore Green Meeting nasce con l’obiettivo di realizzare una serie di conferenze destinate a vari clienti e vari brand per illustrare loro come ridurre le tempistiche di una filiera produttiva destinata a produrre servizi ed eventi per un ipotetico cliente. È coinvolto nel progetto tutto ciò che riguarda la realizzazione di un convegno: dal catering alla gestione della location, dalle attività per il tempo libero riservate ai congressisti agli aventi di comunicazione e marketing.

A tal proposito la catena hotel sul Lago Maggiore, Zacchera Hotels, si pone come partner dell’evento dando la possibilità ai propri clienti di soggiornare nella splendida cornice lacustre. Fanno parte di questo brand il Grand Hotel Dino e il Grand Hotel Bristol, l’Hotel Simplon, l’Hotel Splendid e il Residence Carl & Do, tutti distribuiti nelle zont fra Stresa e Baveno. Ognuno è specializzato e adatto a vari tipi di meeting; inoltre ciascun hotel è dotato di ogni confort per i propri clienti. Gli ambienti sono molto grandi e capienti: 60 sale riunioni, fino a 900 camere, tecnologie congressuali all’avanguardia fanno degli Zacchera Hotels una delle più importanti realtà congressuali in Italia, nonché il fiore all’occhiello degli hotel sul Lago Maggiore. Le varie strutture prevedono dei pacchetti ad hoc per le diverse esigenze delle comitive di congressisti. Ogni informazione è reperibile sul sito.